TANGA 1914

Disponibile
SKU
K2195
LEGION WARGAMES - Codice: LWG 1501
58,00 €

Spesso indicata come "La battaglia delle api", la battaglia di Tanga, un attacco anfibio lanciato dalle forze britanniche e indiane, stabilì la fiorente reputazione del colonnello (in seguito generale) Paul von Lettow-Vorbeck per il modo in cui sconfisse con successo il tentativo britannico di catturare l'Africa orientale tedesca.

A circa 80 km dal confine dell'Africa orientale britannica, Tanga era situata su un altopiano nell'Africa orientale tedesca ed era il suo porto marittimo più trafficato, oltre ad essere il sito della cruciale ferrovia Usambara. Già oggetto della diplomazia delle cannoniere derivante da una nave da guerra britannica il 17 agosto, Tanga era stata risparmiata dai bombardamenti grazie a un accordo strappato alla popolazione della città per astenersi dall'iniziare l'aggressione locale. Tuttavia gli inglesi in seguito cambiarono idea e ordinarono al generale Aitken di catturare la colonia tedesca tramite uno sbarco a Tanga nel novembre 1914; doveva essere la prima grande azione della guerra nell'Africa orientale tedesca. Qualcosa di un fiasco fin dall'inizio, la forza di Aitken di 8.000 riserve indiane insufficientemente addestrate (dall'Indian Expeditionary Force 'B') è stata preceduta dall'arrivo inopportuno, il 2 novembre, di una crociera britannica, Fox, che annuncia la risoluzione dell'accordo di agosto .

Allertato da ciò e dall'apertura di Aitken nelle sue intenzioni - nessun tentativo di occultamento fu considerato - Lettow-Vorbeck riuscì a rafforzare rapidamente e sostanzialmente il contingente di difesa locale della città (inizialmente una sola compagnia di uomini). Credendo (erroneamente) che il porto fosse stato minato, la forza di Aitken sbarcò con cautela a circa 3 km a sud del porto di Tanga il 3 novembre, e senza aver effettuato la ricognizione standard dell'area. La mattina dopo Aitken iniziò a marciare sulla città, di nuovo senza ricognizioni anticipate. Le forze tedesche in arrivo disperderono rapidamente ed efficacemente i mal formati avanzanti indiani; nel primo pomeriggio i combattimenti avevano assunto la natura di schermaglie nella giungla, occasionalmente interrotti da sciami di api arrabbiate prevalenti nella boscaglia dell'Africa orientale (da cui il soprannome dell'azione). Un soldato britannico ha commentato in seguito, "che con un gruppo di tedeschi che ci sparano alla schiena e le api che ci pungono il sedere, le cose erano un po' difficili...".

Sebbene numericamente inferiore di otto a uno, Lettow-Vorbeck lanciò il suo contrattacco la sera del 4 novembre, sostenuto da circa 1.000 soldati addestrati secondo la tradizione prussiana. Superando rapidamente le posizioni britanniche frettolosamente (e malamente) preparate, le forze di Lettow-Vorbeck obbligarono le forze britanniche a ritirarsi sulle loro barche, un'esercitazione che durò gran parte del giorno successivo, il 5 novembre. Una costosa sconfitta, l'attacco a Tanga era costato agli inglesi 847 vittime (di cui 360 morti). A loro volta i tedeschi avevano subito 67 morti (su un totale di 148 vittime), ma Lettow-Vorbeck guadagnò molto bottino dai rifornimenti lasciati dagli inglesi nella loro frettolosa ritirata, tra cui mitragliatrici, fucili e 600.000 proiettili.

Scala del gioco:
Unità: ogni unità combattente rappresenta una compagnia o plotone, un singolo ufficiale, 2 cannoni di artiglieria o una sezione di mitragliatrici.
Mappa: ogni esagono equivale a 200 iarde.
Turno: ogni turno di gioco rappresenta 1 ora

Maggiori Informazioni
Casa Editrice LEGION WARGAMES
Lingua Inglese
Nuovi prodotti

1 elementi di 1 di 5 totali

Pagina
TANGA 1914